Ciao Melien.....

 io ci sono e ti seguo in silenzio:
Nel silenzio assaporo la tua grande anima.
Nel silenzio ascolto il ritmo del tuo cuore
Nel silenzio assaporo la grandezza del tuo amore
Nel silenzio cammino al tuo fianco
Nel silenzio sei in me.
Ignazio. 


 

Stella.

Scendi giù, nel silenzio del blu
Siedi vicino all’albero
Del nostro giardino
Quanti ricordi legati nel tempo
Ma tu ora sei nel vento.
Ascolto nel silenzio profondo,
Mentre, osservo una stella cadente
illuminare il cielo,
e ravviva il mio cuore,
Un fremito scorre sulla mia pelle,
Ora si
Ora si, lo so,
Potrò riprendere il viaggio
Con grande coraggio,
Oh quanta malinconia
Ma tu ormai non sei più
Cosa mia,
ma sarai per sempre al mio fianco,
Il vento ti ha portato via
Il cielo mi ha riportato la tua eterna poesia
È nel vento e nel tempo
trasmetti i tuoi sentimenti più puri.

 


 

"l'Amore" non ha età

vede ben al di là
di qualsiasi logico ragionamento
parla la lingua del silenzioso amore,
che arde nel profondo del cuore,
la lingua che solo gli innamorati
comprendono e vivono,
passione irrazionale estro e fantasia
l'amore è una goccia di
nettare, che viene donato col cuore
ed è la purezza del sentimento che esplode
inviato con la sua luce radiosa
per l'universo
a rendere raggiante
il cuore che lo dona e quello che lo riceve.
 

Parola ad un’amica

Sì  eri,
Una spalla sicura,
Una consigliera fidata,
Un’amica sincera,
Un punto di riferimento,
Un misto di fragranza selvatica,
Una luna struggente,
Un sole radioso in una giornata uggiosa,
Una stella lucente in una notte cupa.
Insomma,hai lasciato un vuoto enorme
E non so farmene una ragione.
Sì eri,
no!
Si sei
Perché in eterno
in noi vivrai.
Sarai, sei
Una goccia di vita
Che riempie un mare,
Un’amica sincera che supporta un amico.
So che non ci sei,
ma ti sento vicina
così oggi come ieri,
si eri, si sei, si sarai,
per sempre la mia migliore
amica ,la nostra migliore amica,
un’amica speciale che non sa lesinare
l’amore
l’amore, quello vero che viene spontaneo
dal profondo del cuore. 
 

Campioni

Sogno di vivere
Un’emozione magica
Che mi faccia sognare
Che mi faccia amare
Nel ricordo più bello
Di un’estate segnata
Da una data nel tempo
Ai posteri lasciata
Quell’emozione vissuta
Che nel cuore intravede
La luce più bella che brilla
e scintilla come una stella
la forza del cuore
la forza dell’amore
tutti insieme sotto una grande bandiera
tutti insieme felici
per una gioia infinità
che da questa vita
2006 e poi
Campioni del Mondo
siamo noi Italiani
la mattina regala strascichi di notte
e negli occhi la forza di vincere.
 


 

La forza del cuore.

Il cuore trasmette
Come onde un ritmo costante
Puro sincero
Mosso da una forza di grande generosità.
Cade una goccia d’acqua sulla povera terra
Il sole la scalda ed illumina,
Nasce un filo d’erba, nasce la vita nuova,
Nasce un filo di speranza, per un cuore migliore,
per un mondo più sano.
Continua il cerchio della vita
che non è di oggi ne di ieri,
ma di un tempo che va
alla ricerca di un’età,
ma nulla può distogliere o cambiare
il bello di un sorriso puro sincero
di un bimbo,
e proprio in quel sorriso
è racchiusa la verità, la forza,
ma il cuore
imperterrito continua
il suo cammino, propaga la sua parola,
dolce, tenue e si chiama
Amore. 
 


 
Donarsi.

Una folata di vento accompagni
i nostri sani propositi,
sentieri di fiori
colorino i nostri cuori,
l'aria frizzante del mattino
ci riempia di gioia e d'amore,
il mare ci doni
la suggestione che cattura
per un istante, ma,
dura per tutta la vita,
siamo sempre sinceri
ed amiamoci senza risparmio
donandoci l'uno all'altro
con grande generosità e rispetto,
viviamo la pienezza dei giorni
con la consapevolezza di essere
un’ unico corpo
che cerca nei meandri del tempo
la strada che illumina e porta al Signore.
 

Pensiero d’amore.

Ascolto il silenzio,
Profondo amore
radicato nel cuore
illumina il mio pensiero
con profonda sapienza
che la luce di oggi
non sia la luce
del buio profondo
di domani.
Faro per i viandanti
Illumina il cammino,
Che porta a te
Il mio essere bambino,
Risa, smorfie, coccole
cercano i bambini,
banalità, che rendono
grande l’amore
limpido, puro, gesto
che si dona,
Questo partecipano i bambini,
E noi riceviamo
Partecipiamo e torniamo
Ad essere bambini
con la nostra
Naturalezza che i ritmi
Dei giorni scandiscono
come le onde del mare
il volo sicuro dei gabbiani
che vanno oltre l’orizzonte,
scomparendo nell’amore
immenso di questa vita,
io avvolto nel silenzio
penso e prego
per voi e con voi
fino alla fine dei giorni,
che Dio ci benedica
sia fatta la sua volontà.
 




La notte, compagna di un amore consumato
Dove il tempo si è fermato
Polvere di stelle e petali di rose
Sul mio corpo reo del peccato
Inebriano l’aria e lasciano una dolce fragranza,
estasiata penso e ripenso
baciata dalla luna
che filtra da una fessura
ed illumina la mia stanza
scaldandomi il cuore
risvegliando quell’amore
che ormai ho assaporato
peccato non averlo capito
non ti avrei lasciato
fuoco di una notte
non ti avrei risparmiato
fino all’aurora ti avrei amato
per non far confusione
tra il giorno e la notte,
con te per te ed in te
io sarò regina
e tu il mio re.
 

Amore é luce .

Nel vento ho raccolto
I tuoi pensieri
All’ombra di un albero
ascoltavo
Il battito caldo del cuore
emanava poesia
Ripieno di grande magia
Ricco di grandi sentimenti
Umile come pochi
Hai inciso nel mio cuore
Una magica parola
Amore
Ed ora risplende
Come stella nel cielo
Di luce profonda di luce vera.
 

Nel segno di Gesù Nostro Signore.

Trovare il sentiero
che ci porti al suo cospetto
è arduo ma non impossibile
se dal cuore si riversa amore
a chi sta’ nel bisogno
senza paragoni
senza falsi moralismi
offrendo la vita
parte del nostro amore
porgendo loro la nostra mano,
donando un sorriso,
versando anche una sola goccia di sudore
il tutto donato con vero amore,
camminiamo, andiamo incontro
al volere di Gesù,
apriamo gl’occhi
ascoltiamo il dolore
tenendo in mano il cuore
da offrire a Gesù Nostro Signore.
 

Amico sconosciuto.

Fuori piove ed è grigio,
nel silenzio il rumore della  pioggia,
tace il telefono e tutt’intorno,
poi d’improvviso  una lettera
e tu, vedi il sole,
poche dolci parole
ti riscaldano il cuore,
gl’occhi brillano
tra una lacrima
ed un fiume di gratitudine
scorre sincera la gioia nell’animo
ringrazi per questo amico
mai visto , anche se lontano
non puoi toccarli con le mani
non sai se è grasso o magro
biondo,  moro o dai capelli canuti,
puoi solo con la fantasia immaginare.
Con la testimonianza di un amore
 
Sincero,  complice la solitudine,
sai bene che sono sempre presente
con il cuore e con la mente
con un patto mai scritto
detto con il silenzio del tempo
ed un battito del cuore
distinto da un segnale infinito
d’amicizia vera sincera
che scalda e consola
anche
se fuori piove e dentro sei sola.
Io in te tu in me, troviamo l’aurora.


 

Il seme della vita

 

Viaggi nel vento il seme dell’amore

Voli veloce tra le nuvole

 Si scaldi con il sole

Ed arrivi al tuo cuore

Viva sempre con dolce armonia

Il sentimento che nutre la fantasia

Portando il mio cuore nel tuo ed il tuo nel mio

Germogli nel giardino dell’anima

Il seme dell’amore

Che nutre e da vita ad ogni fiore

Riempiendo i vuoti dettati dal tempo

Di sana consolazione.

 

Pensiero, comprensione infinita.

A te  s’apre il mio cuore  recando in dono un magnifico fiore
che colori i tuoi giorni e siano tutti pieni di sole;
 luce,
che irradi ed amplifichi, illumina sempre la strada dell’amore,
acqua,
che dal cielo discendi disseta ed allevia ogni  dolore,
stelle,
del cielo compagne del riposo custodite i sogni come tesori,
aurora,
che cambi ogni cosa con dolce magia
dona ai cuori comprensione passione amore.
A te amica mia con Infinita poesia.


Alito D’amore

Tu sei il fiore del giardino
che baciato dal sole del mattino
dà luce ed amore
al profondo del mio cuore,
ed il vento, che tutto accarezza
intatti conserva
dal tuo cuore al mio
i colori raggianti,
incantesimo, luce, amore,
nel cielo disegnano, un arcobaleno
dai mille colori che invade l'anima
dando vita a prati, fiori
che animano
i sentimenti rendendoli
come per magia
dolce poesia.
 

Alito d’Amore

Dalla cenere risorge
al calar della sera
l’amore,
quando nel silenzio della notte
riemergono i dolci ricordi
di tempi trascorsi ad ascoltare,
il bello di sentirsi senza parlarsi,
del fondersi in un'unica corpo,
di godere il frutto
del tuo nel suo.
quasi chiedendo al tempo di fermarsi
egoisticamente, per protrarre
un attimo che racconta una vita,
in questa scala infinita
di alba e tramonti,
prima che il sole tutto risvegli
ed il mondo racconti i suoi pensieri
di oggi e di ieri.


Goccia di rugiada.

Goccia di rugiada
sul petalo vellutato di una rosa,
lenta scivoli all’aurora
scaldata dal sole,
dal suo riflesso
fuoriesce una cascata di colori,
portati dal vento, volano
liberi nell’aria a milioni.
Sparsi in questo tempo
Senza domani vivi
Un presente senza fine,
non c’è oggi ne domani
se a me strette non tengo le tue mani.
Il tuo viso dolce come il paradiso
rende sempre più
luminoso il tuo bel sorriso.
Irradia per sempre il mio cuore
Di luce e calore.
Dolce nettare d’amore.

25° anniversario.

L’incontrai per caso
mi apparve come un angelo
i suoi occhi lucenti nei miei
mi trafissero il cuore,
per la prima volta non provavo dolore,
ma dolce, irrefrenabile attrazione
che accappona la pelle,
il suo cuore nel silenzio mi parlava d’amore,
oh che amore
al mio cuore freddo
arrivo l’emozione e fu il disgelo.
con la benedizione del Signore
inizio il nostro cammino
giorno per giorno
costruimmo ciò che oggi
è.
Io a te donai, mia dolce sposa e amata
Il mio seme
E tu scrigno d’amore
gelosamente lo hai custodito e cresciuto,
per un lungo periodo insieme al tuo amore,
a me hai regalato un figlio, a lui hai donato la vita,
Un tesoro immenso, che riempii i nostri giorni
E furono tre
Tanti, quanti era scritto,
ringrazio il Signore per così tanta generosità
Per così tanta gratitudine
So di aver peccato
e chiedo umilmente perdono
Nella più piena convinzione,
Sia fatta oh Signore la Tua volontà,
Affinché il giorno
Che viene sia per me per i miei cari
E tutti voi fratelli, migliore
Nel cuore nell’animo.
Grato
Per aver partecipato la vita, l’amore,
Per aver raggiunto questo traguardo
Di cui, ancora non so capacitarmi.
Per come sia il tempo suggestione e forte immaginazione
Grazie a mia moglie per il cammino dolce
E soave che mi ha concesso donato
Grazie ai miei figli, per avermi regalato
La vera ricchezza la forza la fede la speranza
La carità.
Grazie a te Oh Signore
che su noi ha vegliato
E con la tua misericordia ci accompagni
Su per questo sentiero tortuoso
Che la vita ci riserva con la consapevolezza
Che nulla mi è dovuto ma tutto mi è donato.

IL giorno che verrà.

Basta lo scintillio di un’onda per vellutare il cuore
Basta il bocciolo di un fiore per trovare un amore
Basta lo sguardo sincero per trovare la serenità
Basta il sorgere del sole per ritrovare il giorno
Basta la tua parola portata dal vento
Per riaccendere la speranza
che nel mio cuore si era assopita.
Basta un’intesa se pur lontana
Per ritrovare il conforto e la gioia per un giorno
Che sembrava ormai morto e che oggi in me è risorto.
Grazie stella del mattino, principessa del mio giardino
Illumini d’immenso tutto d’intorno
rendendo il contesto tutto più soave, angelico
e scorre lento col tuo sorriso il mio sorriso
ed insieme vanno incontro al loro destino
un nuovo mattino renderà giustizia ed amore
e questo sarà il nuovo fiore
che profumerà l’aria e colorerà il cielo
del nuovo giorno che verrà .

Amore Vero

La vita è un insieme
Di grandi emozioni,
vola un petalo ricco d’amore
che sfocia in una grande ricca
nuova passione,
vivila tutta
senza che per altro
la vita stessa ne sia distrutta,
passione che scorri veloce tra le mie mani,
vorrei
il tempo si fermasse, non fosse mai domani.
vorrei
Che le emozioni che mi regala il tempo
Fosse, riferimento per il cammino che mi fa superare a stento
Ogni tormento,
vorrei
tutto questo fosse, sia,
gioia e amore sincero donato col cuore,
insomma, Amore vero.

Amore.

Dolcissimo Respiro lascia che io possa accarezzare i Tuoi pensieri,
i Tuoi sospiri mi elevano nell'alto dei cieli la dove gli angeli
si soltanto gli Angeli stanno ad ammirare
Le Tue opere, ed a gioire di tanta Misericordia e bontà,
sento il tuo cuore vicino al mio,
e nell’oscuro della notte vivo la tua vicinanza il tuo amore
ma ti prego non lasciarmi al buio
ma illumina con i Tuoi raggi le mie notti scure.
Illumina con la Tua immensità la mia anima il mio cuore
Donami quella croce che debbo e voglio portare
Per ripagarti del dolore e delle offese
Che noi uomini ingrati ti abbiamo arrecato
Sia lode a Te Mio Signore
E alla Beata Vergine Maria
Custode gentile di un affetto servile
Che solo una Mamma può donare.

Così lontani e così vicini col cuore.

Un tiepido sole
Scalda questo nuovo giorno,
scorrono nel mio cuore
mille emozioni
ma una si ferma nella mia mente
Melin,
così lontana ma… chi sa ….
Ed il pensiero filo conduttore
Del tempo e della nostra esistenza,
Richiama il mio pensare al trillo del telefono,
Dolce emozione di un sentimento così
Grande l’amicizia che sboccia nel cuore
E germoglia nel tuo prossimo
Così distante,
Impossibile da raggiungere,
invece arriva la risposta,
La lontananza, non ha confini,
Poiché, siamo apparentemente così lontani,
Ma in verità, così vicini,
l’amore l’amicizia che ci lega,
elimina ogni barriera
un sottile filo ci unisce
sembra un niente
ma in verità è la forza
di quell’amore vero naturale
che vive nel tempo e in noi
è la sua verità.

Vorrei essere…

Vorrei essere vento, e rubarti i pensieri
Che in te alimentano il malumore.
Vorrei essere mare, e strapparti il dolore
che dentro ti corrode.
Vorrei essere primavera,
per donarti una manciata di colore,
che ridia gioia al tuo cuore
Vorrei essere stella,
per dare luce alla tua anima.
Vorrei essere aurora,
per donarti ogni giorno
una goccia di rugiada
Vorrei essere un angelo
per camminare al tuo fianco
e sussurrarti parole
che ti facciano ritrovare gioia e amore.
Vorrei esserti accanto e stringere forte le tue mani
Per darti conforto, supporto,
trovando le parole che arrivino al cuore
E far sbocciare dal tuo viso un nuovo sorriso.

Cuore

Il cuore unisce,
colma tutte le distanze
il cuore dona
quel profumo d'immenso
che solo gli amici veri
riescono a captare
il cuore dona quel colore
che senti
ma non vedi
il cuore è la radice dell'amore
che unisce e fa germogliare
ogni fiore
nel profondo dell’amore.

 

Grazie Mamma

Mamma che dolce parola
Basta la tua compagnia
E non sarò più solo
Mamma che stupenda persona
Solo nei tuoi occhi il colore dell’arcobaleno
Così ogni giorno è sempre sereno,
Mamma che gioia nel cuore
La tua persona profuma più di qualsiasi fiore
Mamma non bastano mille emozioni,
Per capire quanto sei importante , preziosa,
Per scoprire tutti i tuoi pregi
Non basta tutta una vita,
La tua, è un donarsi continuo
Verso noi, prima piccoli e poi grandi,
non bastano mille un milione di grazie
per significare quanto sei grande per noi,
per le tue parole donate come in un libro
dal tuo cuore al mio, riversi,
infinità d’esperienze di vita,
grande stupenda emozione
che vive in tanti ricordi
il profumo di rosa profuma il tuo cuore
rendendoti unica, speciale, per tutta la vita,
con l’unicità cosa gradita
mi hai regalato la vita.
grazie Auguri infiniti Mamma.


Lacrime

La gioia,come il dolore
sono uniti dalle lacrime
le lacrime sono preghiere
che solcano il viso
e rendono fertile il cuore
fanno sbocciare l'amore,
raccoglierò con grande gioia
sorriderò ed accetterò
tutto ciò che di brutto
questa vita mi riserva
con lo stesso animo di quelle belle,
grazie alle lacrime che copiose
solcano il viso, le raccoglierò
nei miei pensieri,
le conserverò meditando,
con grande serenità
Le offrirò al Signore,
chiedendo perdono
per tutto ciò che non lo Ha
compiaciuto.






Poesie e pensieri scritti da Ignazio